La tua patente è scaduta o sta per scadere? Seguendo questa breve guida scoprirai come presso di noi potrai rinnovare la tua patente con visita medica in sede in modo semplice e veloce. Innanzitutto è bene sapere gli intervalli di tempo che devono passare tra un rinnovo e l‘altro:

Patenti AM, A1, A2, A, B1, B, BE 

  • Fino a 50 anni ogni 10 anni
  • Tra i 50 e i 70 anni ogni 5 anni
  • Tra i 70 anni e gli 80 anni ogni 3 anni
  • Dopo gli 80 anni ogni 2 anni

Patenti C1, C1E

  • Fino a 65 anni ogni 5 anni
  • Dopo i 65 anni ogni 2 anni

Patente C

  • Fino a 65 anni ogni 5 anni
  • Dopo i 65 anni ogni 2 anni

Patente CE

  • Fino a 65 anni ogni 5 anni
  • Dopo i 65 anni ogni 2 anni per veicoli fino a 20t. E ogni anno per veicoli superiori a 20t.

Patenti D1, D1E, D, DE

  • Fino a 60 anni ogni 5 anni
  • Tra i 60 e i 68 ogni anno
  • Dopo i 68 patente declassata a patente C

Visita medica: Per rinnovare la patente è sufficiente una visita medica che potrai prenotare ed effettuare presso il nostro centro. Lo scopo del controllo medico sarà accertarsi che l’automobilista possieda i requisiti psicofisici per mettersi alla guida in totale sicurezza e che non abbia patologie che potrebbero compromettere la sicurezza in strada. Il dottore esaminerà vista, udito e condizioni generali del guidatore. Effettuata la visita il rinnovo avviene automatico, il medico invierà tutta la documentazione alla Motorizzazione civile e la patente arriverà entro 15 giorni. Nel frattempo dovrai conservare un documento che il dottore rilascerà dopo l’accertamento medico e che attesterà la validità della patente di guida.

Documenti necessari per il rinnovo: Per poter rinnovare la patente bisognerà portare i classici documenti d‘identità e le copie dei versamenti pagati che andranno esibite all’appuntamento con il dottore: uno di 10,20 euro sul c/c 9001 intestato al Ministero dei Trasporti, e un secondo di 16 euro sul c/c 4028 come imposta di bollo. Ricapitolando i documenti fondamentali sono: Patente di guida scaduta o in scadenza, carta d’identità o passaporto, tessera sanitaria, due foto tessera, ricevuta o copia bollettini pagati, certificazione eventuali patologie.

Costo rinnovo patente: Il costo fisso del rinnovo della patente comprende 16 euro imposta di bollo, 10,20 euro diritti di motorizzazione, 6,60 euro di spedizione patente tramite posta assicurata. Ciò che è variabile è il prezzo della visita medica che solitamente si aggira tra i 60 e i 90 euro. Il costo totale del rinnovo della patente sarà quindi intorno ai 100 e i 130 euro.

Proroghe scadenze per COVID-19: A causa dell’emergenza coronavirus a molti automobilisti è successo di essersi trovati con patente scaduta o in scadenza proprio in pieno lockdown. Per questo motivo una prima proroga era stata inserita nel Decreto Legge Cura Italia, del 17 marzo 2020: il Governo aveva prorogato il rinnovo per le patenti scadute dal 31 gennaio 2020 fino al 31 agosto 2020. Dopo la delibera del Consiglio dei Ministri del 29 luglio 2020 con la quale è stato prorogato lo stato d’emergenza fino al 15 ottobre 2020 la Motorizzazione Civile ha aggiornato e prorogato le scadenza delle patenti di guida (scadute dal 31 gennaio 2020) a fine anno, 31 dicembre 2020. Vale quanto stabilito dall’articolo 104 del Decreto Cura Italia (Dl 18/2020) nella sua ultima versione, fissata dalla conversione in legge dal decreto Rilancio (Dl 34/2020).

Non esitare a contattarci, siamo a tua completa disposizione per pianificare la tua visita medica presso la nostra sede/centro.

Siamo al tuo fianco, contattaci per maggiori informazioni, un nostro specialista è a tua disposizione